Lacca ritardante per il cls lavato

Lacca ritardante per il cls lavato

Caratteristiche ed Applicazioni della lacca ritardante

LACCA RITARDANTE WB-LACK è una lacca ritardante pronta all’uso, contenente solventi, per la produzione di manufatti e pannelli in calcestruzzo lavato. La facilità di applicazione, l’ottima uniformità di lavaggio e la poco dispendiosa fase di pulizia del cassero rendono questo disattivante il prodotto ideale per la prefabbricazione.

LACCA RITARDANTE WB-LACK ritarda la maturazione in superficie del cls., quindi il risultato finale dipende fortemente da temperatura ambientale, tipo di cemento, curva granulometrica, consistenza e qualità dell’impasto, additivi, tipo di cassaforma, ecc.

Tipo                 Colore                          Granulometria mm                                Profondità lavaggio mm

008                  turchese                                   01-02                                                   < 0,5 microlavato
01                    blu                                           01-03                                                   0,5
02                    marrone                                   03-05                                                   1,0
10                    verde                                       03-05                                                   1,5
25                    giallo                                        04-08                                                   2,0
50                    rosso                                       05-08                                                   2,5
80                    grigio                                        08-12                                                   3,0
100                  ocra                                         08-16                                                   3,5
130                  bianco                                      12-16                                                   4,0
200                  arancione                                 16-18                                                   5,0
300                  viola                                        18-32                                                   6,0

 

Elaborazione

LACCA RITARDANTE WB-LACK è pronta all’uso e viene normalmente applicata a rullo, in modo uniforme e parsimonioso. Dopo un tempo di essiccazione di ca. 15-30 minuti (a seconda delle condizioni atmosferiche), si procede al getto dell’impasto. Durante questa fase bisogna avere cura di non strofinare il getto sulle parti in verticale per evitare fastidiose macchie sul manufatto. Dopo il disarmo si procede al lavaggio dell’elemento.

Di norma è possibile lavare gli elementi dopo 24 ore, ma anche a 48 o 72 ore, tenendo in conto che i cicli devono essere uguali per tutti i manufatti di una stessa serie di produzione.

Le profondità di lavaggio ottenute con le diverse versioni di LACCA RITARDANTE WB-LACK dipendono fortemente da tipo e dosaggio del cemento, tipo e quantità dell’inerte, consistenza dell’impasto, procedimento di vibrazione per la stesura dell’impasto e tipo di maturazione. Si consigliano prove preliminari per ogni tipo di produzione e condizione ambientale.

Eventuali resti di lacca ritardante sulla cassaforma possono essere rimossi facilmente tramite spazzola. LACCA RITARDANTE WB-LACK può essere utilizzata anche in positivo.

Consumi migliori rispetto a prodotti di concorrenza e soprattutto piu’ duraturi nel tempo
ca. 80-125 gr/mq. Molto importante: agitare bene (con trapano e frusta) prima di ogni applicazione.

 

Fornitura ed immagazzinaggio

LACCA RITARDANTE WB-LACK viene fornita in latte da 2,5 , 5 e da 20 kg. La scadenza è di 12 mesi dalla data di fornitura, in latte chiuse nelle confezioni originali. Conservare in luogo fresco ed areato. Resiste al gelo.

 

Pulizia degli attrezzi

Per la pulizia degli attrezzi si consiglia l’utilizzo di un normale diluente.