I PIGMENTI , SCHEDA TECNICA

I PIGMENTI , SCHEDA TECNICA

I PIGMENTI
Sono di origine diverse. Minerale o Organica, naturale o di sintesi.

Attualmente il 95% dei pigmenti sono di origine sintetica, i pigmenti di sintesi minerali sono stati creati nel XIX secolo e derivano dalla chimica del carbone, quelli di sintesi organici sono stati creati nel XX secolo, dalla chimica del petrolio,

BIANCO DI TITANIO
Diossido di Titanio. Stabilità perfetta, bianco azzurrognolo, è il piu’ coprente, il piu’ potente.

BIANCO DI PIOMBO
Crea un film morbidissimo e molto resistente, asciuga bene e resta morbido, la pasta è molto untuosa, e cio’ permette un grafismo preciso. L’opacità, inferiore a quella del bianco titanio, tende a diminuire col tempo.

BIANCO DI ZINCO
meno opaco degli altri due e’ un bianco freddo, serve per realizzare opalescenze, velature,nebbie,fumo o per degradare un colore senza renderlo troppo opaco.

BIANCO DI TITANZINCO
Il bianco di zinco favorisce la siccatività del bianco di titanio, migliora l’untuosità della pasta, e crea un film piu’ robusto nel tempo, il bianco di titanio aggiunge opacità.

Vari tipi di CADMIO
Ottimo potere colorante, e coprente, la loro stabilità alla luce e’ ben nota, I Gialli di cadmio sono dei solfuri di cadmio, le sfumature piu’ chiare possono contenere dei solfuri di zinco, che mescolati al blu, danno delle sfumature molto belle. La vivacità delle loro tinte è notevole, e se sono stati fabbricati correttamente, danno ottimi risultati, i rossi sono a base di seleniuri di cadmio o di solfo seleniuri di cadmio.

Gli AZOICI
sono dei pigmenti organici che contengono almeno un gruppo azoico nel quale due atomi di azoto , si presentano nella catena -N=N-
I pigmenti azoici in genere sono color giallo arancio o rosso, Sono pigmenti semitrasparenti stabili alla luce, i piu’ antichi sono stati sintetizzati nel 1862

Gli OSSIDI DI FERRO
Possono essere di origine naturale o sintetica. Gli ossidi naturali sono terre lavate e decantate (ad es: l’ocra gialla ), sono tinte smorte contrariamente agli azoici e ai cadmi, permettono mescolanze piu’ cupe, e una bella gamma di marroni e di grigi. Sono particolarmente interessanti per lo schizzo per via della loro stabilità e la grande proprietà dell’essicazione, Sono pigmenti semiopachi.

I CHINACRIDONI
sono pigmenti che vanno dal rosso al viola e presentano una grandee stabilità alla luce; sono compatibili con tutti i pigmenti e il loro potere colorante e’ straordinario (es viola permanente e rosso rubino). I toni porpora permettono di ottenere i viola piu’ belli e i rossi arancioni piu’ belli, sono perfettamente stabili, ben colorati e semitrasparenti.

I FTALOCIANIDI
le loro preziose caratteristiche sono dovute alla natura molto stabile della molecola di ftalocianina.
I Verdi di Ftalocianina sono ottenuti a partire dai blu la cui struttura e’ modificata dal bromo e dal cloro. Sono trasparenti molto coloranti, e perfettamente stabili con tutti gli altri pigmenti,

NERO D’AVORIO,
Bel nero caldo, come tutti i neri carbone è poco siccativo, se ne raccomanda l’uso in strati sottili

NERO DI MARTE ..
Molto siccativo, opaco ad alto potere colorante

…e DI PESCA
Si ottiene calcinando in un vaso chiuso i noccioli di pesca o di altri frutti. In seguito vanno macinati in un mortaio di ghisa, và setacciata la polvere nera ottenuta e di nuovo macinata nell’acqua con la mola. E’ un nero caldo.

NERO FREDDO nero con sfumatura molto azzurrognola, opaco.

I COBALTI
I BLU si ottengono a partire da una combinazione di allumina e di ossido di cobalto ad alta temperatura, I verdi sono ossidi di cobalto e ossidi di zinco, i viola sono fosfati idrati. questi pigmenti sono indistruttibili e compatibili con tutti gli altri pigmenti. hanno un potere coprente e colorante ridotto. Bisogna evitare le impastature con questi colori poiche’ essicano molto, lentamente in profondità. Essi agiscono invece come siccativi nelle mescolanze

I GIALLI DI CROMO
una volta erano ottenuti a partire dai cromati di piombo, oggi sono formulati con pigmenti di sintesi poiche’ contenevano elementi tossici, quali il cromo e il piombo. Hanno anche se sintetici, qualità di opacità e potere colorante.

Clicca qui per altre info o Contattaci