?>

FELDSPATO

FELDSPATO

FELDSPATO

CHE COSA E’ il FELDSPATO ?
IL FELDSPATO E’ UNA ALTERNATIVA VALIDA AL QUARZO
Il nome deriva dal tedesco Feld (campo) e Spath (termine che indica in modo generico un minerale a struttura laminare).
Minerale, presente in tutte le rocce eruttive, costituito da silicati di alluminio, sodio, potassio, calcio e bario, di colore dal bianco al grigio, al giallognolo, al rosa, al rosso, al verde e con durezza inferiore a quella del quarzo; alcuni sono usati come gemme.
Con il Feldspato si identifica un importante gruppo di minerali che costituiscono circa il 60% della crosta terrestre.
I feldspati si cristallizzano dal magma sia nelle rocce intrusive che in quelle effusive
Sono presenti in molti tipi di rocce metamorfiche e sedimentarie

FELDSPATIZZAZIONE

Processo metasomatico, con neoformazione di cristalli feldspatici.
Può realizzarsi in sede di metamorfismo di contatto o di iniezione oppure, a grandi profondità, con ultrametamorfismo.

FELDSPATOIDI

Gruppo di minerali, allumosilicati di sodio, potassio e calcio, tettosilicati come i f., che presentano rispetto a questi ultimi una minore quantità di silice.
Meno frequenti rispetto ai f., possono avere localmente notevole importanza, essendo i costituenti fondamentali di rocce effusive alcaline (per es., quelle presenti nelle aree vulcaniche tosco-laziali).

Oltre a essere il minerale che costituisce circa il 60% della crosta terrestre è stato trovato sulla luna e in alcuni meteoriti.
Gli astronauti in visita sulla Luna durante le missioni Apollo hanno riportato molti campioni di roccia ricchi di feldspato. La “Genesis Rock” è una delle rocce più famose mai raccolte. Gli astronauti dell’Apollo 15 James Irwin e David Scott la raccolsero sulla Luna nel 1971. Dall’analisi di molte meteoriti che si pensa abbiano avuto origine da Marte si rinviene questo minerale.

USI

Frantumato  in granuli o polveri sottili è utilizzato in fabbriche che producono lastre di vetro, piastrelle di ceramica, isolamento in fibra di vetro, vernici, plastica, contenitori di vetro e altri prodotti.

Diverse varietà di minerali di feldspato sono utilizzate come pietre preziose come la pietra di luna e la pietra del sole che hanno proprietà ottiche particolari.

La pietra di luna è un costituita da strati sottili e alternati di minerali di feldspato di diversa composizione. Quando la luce entra nella pietra levigata e incontra questi strati si diffonde in molte direzioni. Ciò  provoca un bagliore all’interno della gemma noto come adularescenza.

La pietra del sole contiene minuscole particelle a forma di lamine e altamente riflettenti. Quando la luce entra nella gemma, colpisce queste particelle che la riflettono con un lampo scintillante noto come avventurescenza. Le particelle sono costituite da minuscole scaglie di rame, ematite, mica o altro minerale riflettente.

Contattatemi per info e specifiche tecniche al cell 3297955565 Dario d’Erasmo
O qui nel modulo CONTATTI