PASTE COLORATE

PASTA COLORATA

PASTE COLORATE

Come si realizzano le PASTE COLORATE con i nostri OSSIDI DI FERRO.
INSERIRE l’ acqua più il nostro DISPERDENTE, più ossido di ferro, fino a formare una pasta omogenea.
In genere la percentuale di ossido disperso si aggira intorno al 60% circa per fare la pasta si segue una metodologia :

per fare 1 Kg. di pasta si consiglia :

prendere BECKER da Kg. 2 di plastica elica tipo cowless e motore con variatore di giri

Si pesano Kg. 0,4 di Acqua

Si mette in un Becker il nostro disperdente e sempre su bilancia si introduce 1% e sotto blanda agitazione (non deve essere scoperta l’elica)

Si mette in un altro Becker Kg. 1 di ossido di ferro e sempre su bilancia si comincia a inserirlo con un cucchiaio spolverando nella mix acqua e disperdente sino a che il vortice creato non si chiude aumentando la velocità quanto basta a non far scoprire l’elica. Una volta che il cono non si riapre bisogna ripetere l’operazione…introducendo ancora l’1% di disperdente e il cono si riapre, si mette ossido di ferro sino a far chiudere il cono aumentando la velocità quanto basta, quando il cono si richiude si ripete la stessa operazione sino a che quando mettendo sempre l’1% di disperdente il cono non si riapre più anche aumentando la velocità. A questo punto bisogna vedere quanto DISPERDENTE è stato usato quanto ossido è stato messo… si può testare la pasta se rispetta le aspettative o necessita di ulteriori correzioni ….usando i nostri BAGNANTI
CLICCA QUI PER IL VIDEO

POTETE ANCHE ACQUISTARLE GIA’ PRONTE, ED E’ DISPONIBILE ANCHE LA PASTA BIANCA COL BIOSSIDO DI TITANIO

CONTATTACI !
Seguici sui social
INSTAGRAM ▶️ https://www.instagram.com/pigment_a.l…
FACEBOOK ▶️ https://www.facebook.com/pigmental

O CONTATTACI QUI e richiedici i prodotti disperdenti e bagnanti
( un grazie a M. Bonelli per questi suoi consigli )